• Nuovo

Bio camino da Tavolo BIOMISA

149,00 €
Tasse incluse
Colori :
MOD:
Quantità

 Voti e valutazione clienti
Nessun cliente ha lasciato una valutazione
in questa lingua
  • Pagamenti Sicuri Pagamenti Sicuri
  • Spedizioni in tutta Europa! Spedizioni in tutta Europa!
  • Diritto di recesso 14 Giorni. Diritto di recesso 14 Giorni.
  • Miglior Prezzo Garantito! Miglior Prezzo Garantito!
  • Garanzia 24 Mesi dal produttore. Garanzia 24 Mesi dal produttore.

Bio caminetto al bioetanolo molto bello

MOD PICCOLO :47x13x26 cm 

Bruciatore da 0.5 lit

Power ca.0.7- 1 kw 

MOD GRANDE : 71x40x32 cm 

Bruciatore da 1 lit

Power ca.1-1.5kw 

MOD PICCOLO l camino a Bioetanolo necessita di canna fumaria?

No, il camino al bioetanolo non necessita di nessuna canna fumaria, poichè non vi sono fumi, emissioni nocive e residui, non vi è alcuna necessità di installare canne fumarie.

Posso utilizzarli come fonte di riscaldamento?
I camini al bioetanolo producono una fiamma viva, pertanto scaldano, ma in proporzione. La loro funzione primaria ovviamente è quella estetica, ma sono comunque in grado di donare calore all’ambiente sviluppando calore dai 3 ai 4 kw/h circa, a seconda della capacità del bruciatore ed all’intensità della fiamma, il calore non disperdendosi attraverso la canna fumaria resta concentrato all’interno della stanza in cui il biocamino è acceso, riuscendo a riscaldare anche 20 o 30 mq.

Il camino al bioetanolo consuma molto? 
Il consumo dipende principalmente dalla potenza della fiamma, che spesso può essere regolata nella sua intensità, oltre che poi dalla capacità e dal modello. Una fiamma alla massima potenza può consumare 1L in 2 ore, mentre alla minima potenza la stessa quantità di bioetanolo può durare anche 10 ore.

Produce gas o sostanze tossiche?
Assolutamente no! Il camino al bioetanolo non monta canna fumaria proprio perchè dalla combustione del bioetanolo non viene prodotta alcuna sostanza tossica, ne vi è produzione di odori (anzi, consigliamo di aggiungere al bioetanolo qualche goccia della vostra essenza preferita, sfruttando il camino al bioetanolo anche come diffusore di fragranze).

Sono resistenti? Necessitano di manutenzione?
Il camino a etanolo non necessità in genere di alcuna manutenzione successiva al montaggio, non produce cenere e residui, inoltre è totalmente scongiurata la presenza di elementi che possano essere soggetti ad usura, garantendo una stabilità costante nel tempo.

Necessitano di un collegamento all’impianto elettrico o al gas?
Il biocamino non necessita di alcun collegamento a qualsiasi tipo di impianto, può facilmente essere spostato o posizionato dove meglio si crede, come un mobile.

Il funzionamento è complicato?
Niente di più semplice, basta versare il bioetanolo nel bruciatore e dar fuoco tramite un accendino piezoelettrico (quelli lunghi da cucina)

BIOMISA
100 Articoli
 Recensioni

Siate il primo a fare una recensione !